Home arrow Notizie arrow Nazionale Veterans a Parma - Trofeo Luca Squarcia - 25 Novembre
Dec 08, 2021 at 08:51 PM
Home
Area Istituzionale
A.PA.PAR.
Statuto e Documenti
Links Utili
Notizie e Attività
Iniziative
Notizie
Rassegna Stampa
Mondo Volley Parma
Mondo APaPar
Solidarietà
Merchandising
Convenzioni
Forum
FIPAV Parma
Sito Comitato Prov.
Commissione Minivolley
Risultati Campionati Regionali
Summertour

Nazionale Veterans a Parma - Trofeo Luca Squarcia - 25 Novembre PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Nov 24, 2008 at 09:44 AM

PRESENTAZIONE NAZIONALE VETERANS - ENERGY del 25/11/2008

Intervento di Cesare Gandolfi

PRESENTAZIONE NAZIONALE VETERANS - ENERGY del 25/11/2008

Intervento di Umberto Squarcia

PRESENTAZIONE NAZIONALE VETERANS - ENERGY del 25/11/2008

Intervento di Giovanni Errichiello e Claudio Galli

 

PRESENTAZIONE NAZIONALE VETERANS - ENERGY del 25/11/2008

Intervento di Andrea Amadasi, Massimo Pinardi e Adriano Guareschi


In via del tutto eccezionale mi permetto di esprimere un commento personale in merito. Il mio ruolo di amministratore del sito impone sempre un atteggiamento super partes che svolgo cercando di non esprimermi mai a favore o a sfavore di qualcuno, limitandomi a concedere spazio sul sito a chi, in rigoroso ordine cronologico, mi fornisca materiale pubblicabile.
Questa volta però, intendo omettere di pubblicare altre news fino al 25 novembre, per dare il giusto risalto ad un avvenimento al limite dello storico. Non solo infatti potremo salutare la nazionale del secolo, non solo avremo il piacere e il privilegio di vedere i vari zorzi, Errichiello, Galli.
Il senso vero e profondo è da ritrovarsi nelle parole di Umberto Squarcia, persona per la quale non bastano gli aggettivi per descriverne la squisitezza ed eccezionalità.
Le stelle, gli idoli, gli eroi, esistono solo nei film: i nostri campioni sono prima di tutto persone, persone speciali, che non fanno fatica a scendere dall'olimpo per entrare nella nostra quotidianità. Una quotidianità fatta anche di tragiche fatalità: un incidente stradale, un ragazzo che muore...ma che dopo tanti anni ancora unisce persone intorno ad un nome e soprattutto attorno ad un SIGNIFICATO. Sport e Vita, valori, divertimento, lealtà, umanità, sacrificio.
Cerchiamo perciò di essere presenti in tanti (chui può), e riempire di calore il Palasport, se non fosse possibile riempirlo di persone. Alcune emozioni servono per ricordarci di quanto sia speciale e relativamente facile ritrovare il meglio di noi.
Last Updated ( Dec 09, 2008 at 09:07 AM )
Umsetzung Mamboteam.com | Powered by Mambopixel.com |